Librerie aperte anche nelle zone rosse

Ali Confcommercio, l'associazione che rappresenta le librerie italiane, vista la confusione tra imprese, cittadini e media ricorda in una nota che «anche in zona rossa le librerie, comprese quelle nei centri commerciali, possono restare aperte».

I clienti possono quindi raggiungere la libreria più vicina con autocertificazione, al pari di tutte le altre attività indicate come essenziali.

Il riconoscimento del «libro bene essenziale» è una scelta politica che Ali Confcommercio ha sostenuto sin da subito e che ha fatto dell'Italia un modello a livello europeo.

anche in zona rossa le librerie, comprese quelle nei centri commerciali, possono restare aperte

Categorie: librinews

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *