Lucca Changes 2020

Si terrà ugualmente, con modalità adeguate all'ultimo Dpcm, l'edizione 2020 di Lucca Comics and Games, dal 29 ottobre al 1 novembre, ribattezzata, per l'occasione, Lucca Changes, proprio per sottolineare la particolarità di questa edizione che si allinea alle norme anti-Covid.

«Abbiamo voluto in tutti i modi riproporre quest'anno Lucca Comics in versione Changes – ha detto Alessandro Tambellini, sindaco di Lucca –, abbiamo dovuto cambiare alcune cose per adattarle alle nuove norme, ma Lucca ha voluto fortissimamente che non si interrompesse la tradizione: presentare la cultura del fumetto, dell'illustrazione, del gioco di alto livello è un segno positivo».

Come annunciato nella conferenza stampa di presentazione, svolta ovviamente in streaming, le location saranno ridotte a tre: Cinema Astra, Teatro del Giglio e Teatro San Girolamo. Inoltre, gli eventi dal vivo scenderanno da 50 a 30, ed è stata annullata l'iniziativa del Pop Up Store.

Un ruolo fondamentale, in questa edizione, sarà svolto dalla Rai che diventa a tutti gli effetti uno dei luoghi attraverso il quale sarà possibile “partecipare”, fruire del programma della manifestazione. Radio 2 è la radio ufficiale di questa edizione e seguirà l’evento con interviste esclusive ai protagonisti e live social direttamente dai palchi di Lucca; Rai Play ospiterà un’intera sezione realizzata ad hoc per la manifestazione nella quale saranno disponibili contenuti inediti.

Ultimissime notizie

L'edizione Changes di Lucca Comics & Games vira completamente sul digitale. In osservanza del nuovo Dpcm, il festival in programma dal 29 ottobre al 1 novembre, spiegano gli organizzatori in una nota, «mette in atto il piano d'azione progettato per offrire un programma fruibile da casa. Gli eventi previsti sino a pochi giorni fa a Lucca – continua la nota – saranno tutti godibili gratuitamente online. Confermati tutti gli eventi del programma digitale, disponibili attraverso le più note piattaforme di streaming e grazie a Rai. Il sito www.luccachanges.com, in costante aggiornamento, aggregherà tutto il palinsesto di iniziative 2020».

La biglietteria quindi chiude e tutti i ticket venduti saranno rimborsati, spiegano gli organizzatori. «A titolo compensativo, inoltre, chiunque richiederà il rimborso per gli eventi cancellati avrà diritto ad una riduzione del titolo di accesso valido per la prossima edizione di Lucca Comics & Games».
Non resta allora che stare collegati on line.

Categorie: news

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *