Anche la 74esima edizione del Premio Strega è giunta al termine: il vincitore del Premio Strega nell'anno del Covid è Sandro Veronesi.

In un anno segnato dalla continua necessità di ripensarsi e riorganizzarsi, anche la 74esima edizione del Premio Strega è giunta alla sua conclusione: con 200 voti su 605 votanti, il vincitore 2020 è Sandro Veronesi con Il colibrì edito da La nave di Teseo.

L’edizione 2020 è stata un’edizione anomala, sia perché segnata a livello organizzativo dalla pandemia sia per la particolarità che l’ha caratterizzata: quest’anno la famigerata cinquina è stata una sestina, dal momento che è stata applicata la clausola di salvaguardia per garantire ad almeno una casa editrice più piccola di competere in finale.

Questi i voti assegnati a ogni romanzo finalista:

  • Sandro Veronesi, Il colibrì edito da La nave di Teseo 200 voti;
  • Gianrico Carofiglio, La misura del tempo edito da Einaudi 132 voti;
  • Valeria Parrella, Almarina edito da Einaudi 86 voti;
  • Gian Arturo Ferrari, Ragazzo italiano edito da Feltrinelli 70 voti;
  • Daniele Mencarelli, Tutto chiede salvezza edito da Mondadori 67 voti (vincitore del Premio Strega Giovani);
  • Jonathan Bazzi, Febbre edito da Fandango 50 voti.

Il colibrì racconta la storia di Marco Carrera, come il minuto uccellino in costante movimento frenetico e vorticoso per riuscire a mantenersi stabile, apparentemente immobile. È un romanzo sul dolore e sulla forza della vita, anche quando è più disperata.

Veronesi, già vincitore nel 2006 del Premio Strega con il romanzo Caos Calmo, era dato tra i favoriti insieme a Gianrico Carofiglio fin dalla definizione della sestina. Nella storia dello Strega, prima di lui solo lo scrittore Paolo Volponi aveva vinto due volte il Premio.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

libri

Premio Sila ’49, la decina del 2020. C’è anche la nostra Elena G. Mirabelli

Arcadia è in festa per Elena Giorgiana Mirabelli La scrittrice, fra i soci fondatori di Arcadia book&service, è nella decina finale del prestigioso Premio Sila ’49 con il suo romanzo Configurazione Tundra, edito da Tunué.Per Leggi tutto…

libri

Prima “in presenza” del romanzo Configurazione Tundra

Configurazione TundraLunedì 20 luglio alle ore 18, nel Chiostro di San Domenico a Cosenza, verrà presentato il romanzo d’esordio di Elena Giorgiana Mirabelli Configurazione Tundra edito da Tunué. Dialogheranno con l’autrice, la scrittrice Sara Maria Leggi tutto…

news

Premio Calvino 2020

Dedicato agli scrittori esordienti inediti, il premio è oggi alla sua XXXIII assegnazione. Qual è il romanzo vincitore? Ecco il titolo e l’autore.Assegnato il Premio Calvino 2020. La giuria, composta da Omar Di Monopoli, Helena Leggi tutto…