A Utrecht c'è un graffito gigante che ha trasformato la facciata di un palazzo in un'enorme libreria

Scaffali carichi di libri enormi si stagliano tra la strada e il cielo grazie all’opera di due street artist olandesi: Jan Is De Man e Deef Feed.

L’opera d’arte, è nata anche grazie alla collaborazione dei residenti della palazzina, che hanno scelto i titoli delle opere raffigurate.

È stata proprio la forma dello stabile a ispirare Is De Man. La palazzina infatti presenta tre piani dalla lunghezza diversa, che ricordano benissimo le mensole di una libreria.

Così quella che era una semplice facciata anonima di un palazzo come tanti adesso è un mezzo per raccontare diverse storie e diverse culture. Lo dimostra soprattutto la scelta dei titoli rappresentati, che rispecchiano le origini degli abitanti e sono scritti in diverse lingue. In ogni caso tra i libri presenti nel murale troviamo Harry Potter, Il piccolo principe ma anche le opere di Khaled Hosseini e Jane Austen.

Copertine coloratissime, su alcuni libri ci sono solo delle immagini, come quella del libro rosso che indica un cucchiaio, e altri sono invece posizionati in disordine, dal lato delle pagine.

Tra le coste dei libri ne spicca una, la cui copertina è di un bel blu acceso con le scritte in oro, che reca il nome dell’artista Is De Man e l’anno di realizzazione, 2019.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

letture

Coronavirus: libri e profezie

Sensitivi, scrittori, cartoni, complottisti, il Coronavirus sembra essere stato profetizzato nel corso degli anni in svariati modi e da personaggi diversi tra loro. Scopriamo insieme le profezie più diffuse È il caso del libro Profezie Leggi tutto…

ebook

La giusta distanza – Ebook

La giusta distanza Scarica qui La giusta distanza: il gioco della narrazione La giusta distanza è il titolo del laboratorio della Scuola Holden tenuto lo scorso novembre a Cosenza, nella sede dell’agenzia di servizi editoriali Leggi tutto…

news

L’Unesco mette a disposizione la Biblioteca Digitale Mondiale

Mappe antiche e antiche fotografie, manufatti museali, pergamene e migliaia di altre cose.Un patrimonio immenso di conoscenza quello messo a disposizione gratuitamente dalla World Digital Library, la Biblioteca gestita dall’Unesco.Un mondo tutto da scoprire che Leggi tutto…