Il 5 ottobre, a Udine, si svolgerà la seconda edizione di "In prima persona", l'unica biblioteca in Italia di libri viventi. Per iscriversi, c'è tempo fino al 25 settembre.

Torna a Udine la seconda edizione di “In prima persona“, altrimenti nota come la biblioteca dei libri viventi, un evento unico in tutta Italia, dove le persone hanno la possibilità di diventare libri per un giorno.

Chiunque voglia leggere un libro, dovrà scegliere un titolo e a ogni titolo corrisponde una persona seduta in piazza in attesa di raccontarsi. Alzare lo sguardo dallo smartphone e trovarsi di fronte un perfetto sconosciuto che ci racconta una storia, magari la sua: queste sì che sono le piccole rivoluzioni.

La prima edizione

Durante la prima edizione sono state più di cinquanta le persone che hanno deciso di mettersi in gioco raccontandosi. “In prima persona” è, infatti, una manifestazione che ha lo scopo di far incontrare tra loro persone che non si conoscono e che per la prima volta si trovano l’una di fronte all’altra per raccontarsi e ascoltarsi.

L’edizione 2019

Il prossimo sabato 5 ottobre si svolgerà la seconda edizione: in Piazza Libertàprenderà letteralmente vita una biblioteca, dove i libri sono fatti di persone e i titoli da scegliere rappresentano la loro storia. Gli organizzatori hanno aperto la loro “biblioteca vivente” a chiunque abbia il desiderio o solo semplicemente la curiosità di diventare “libro” pronto a essere sfogliato dagli altri.

Come funziona

Chiunque voglia fare il libro si può iscrivere a ippudine@gmail.com entro il 25 settembre. Quello che si dovrà fare, sarà trovare un titolo alla propria storia, che dovrà durare tra i 5 e i 10 minuti, perché il “libro” potrà essere preso in prestito più volte nell’arco del pomeriggio.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

letture

Coronavirus: libri e profezie

Sensitivi, scrittori, cartoni, complottisti, il Coronavirus sembra essere stato profetizzato nel corso degli anni in svariati modi e da personaggi diversi tra loro. Scopriamo insieme le profezie più diffuse È il caso del libro Profezie Leggi tutto…

ebook

La giusta distanza – Ebook

La giusta distanza Scarica qui La giusta distanza: il gioco della narrazione La giusta distanza è il titolo del laboratorio della Scuola Holden tenuto lo scorso novembre a Cosenza, nella sede dell’agenzia di servizi editoriali Leggi tutto…

news

L’Unesco mette a disposizione la Biblioteca Digitale Mondiale

Mappe antiche e antiche fotografie, manufatti museali, pergamene e migliaia di altre cose.Un patrimonio immenso di conoscenza quello messo a disposizione gratuitamente dalla World Digital Library, la Biblioteca gestita dall’Unesco.Un mondo tutto da scoprire che Leggi tutto…