Firenze RiVista torna dal 20 al 22 settembre con l’edizione 2019 a Le Murate.

Una 3 giorni a ingresso gratuito – organizzata dall’Associazione Culturale L’Eco Del Nulla in collaborazione con le case editrici fiorentine Black Coffee ed Effequ – che l’anno scorso ha visto partecipare oltre 4mila persone, curiose di entrare in contatto con i protagonisti del mondo editoriale.

Le riviste e l’editoria indipendente sono il più autentico laboratorio culturale di questo tempo. Costruire uno spazio per farle dialogare, per scoprire nuove declinazioni di conoscenza, lettura e intrattenimento, è quel che fa Firenze RiVista, festival indipendente nato nel 2015 dall’associazione di riviste del territorio e rapidamente diventata la manifestazione di riferimento per la cultura indipendente, attiva, giovane.

Firenze RiVista punta a trasformare la città in un polo d’attrazione, un luogo di incontro fra realtà vivaci e indipendenti – che talvolta non hanno la possibilità di farsi conoscere dal grande pubblico e troppo spesso sono mantenute distinte – e mostrare al pubblico un ambiente in pieno fermento, un mondo in cui i confini fra libri e riviste si confondono dando vita a strade nuove, inesplorate, attraverso un programma di incontri che accosta alle presentazioni canoniche una vasta scelta di laboratori e momenti di creazione e dialogo, performance live, workshop e reading, puntando a far esprimere nella maniera più originale la specificità di ogni realtà presente al festival.

Il programma

Il tema della quinta edizione è il «contatto», e offrirà, oltre a un’area espositiva con oltre oltre 40 stand tra case editrici e riviste, un programma ricco di incontri rivolti a tutti: adulti, ragazzi e bambini, con workshop, incontri e presentazioni, tutte a ingresso libero.

Momenti dedicati a studenti e addetti ai lavori ma, ovviamente, anche a tutti gli appassionati di cinema, musica e letteratura.

Gli ospiti

Tra gli ospiti attesi quest’anno ci sono Ilide Carmignani, Lorenzo Flabbi e Martina Testa (con un ciclo di incontri sulla traduzione), Pierpaolo Capovilla e ancora tanti workshop e incontri per ogni età.

Il programma dettagliato sul sito di Firenze RiVista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

libri

Premio Strega 2020: ecco i primi titoli in gara

PremioStrega2020.  .  . Iniziano ad arrivare le notizie sul Premio Strega 2020 e si cominciano a scoprire i libri che sono stati segnalati per l’edizione del premio di quest’anno. Per il momento gli Amici della domenica Leggi tutto…

letture

Configurazione Tundra

configurazione tundraSiamo lieti di annunciare che dal 27 febbraio in libreria puoi trovare Configurazione Tundra della nostra Elena Giorgiana Mirabelli, al suo esordio letterario ma dalla scrittura di sorprendente maturità.Un dramma futuribile al tempo stesso Leggi tutto…

libri

Otis & Clementine’s, la libreria dove è possibile adottare i gattini abbandonati

Presso la Otis & Clementine's Books & Coffee è possibile cercare una buona lettura e sorseggiare un caffè in compagnia di teneri gattini Ad accomunare molti amanti della lettura, oltre ai libri, è la passione Leggi tutto…