Giornata Mondiale del Libro

Si celebra oggi, 23 aprile, «La Giornata mondiale del libro» nata sotto l'egida dell'UNESCO nel 1996 per promuovere la lettura, la pubblicazione dei libri e la tutela del copyright. Il 23 aprile è stato scelto perché è il giorno in cui sono morti tre pilastri della cultura universale: Miguel de Cervantes, William Shakespeare e Garciloso de la Vega.

Il libro e la lettura rappresentano un mezzo di approfondimento e di conoscenza, sono strumento di informazione e di apprendimento culturale, entrambi oggi indispensabili per superare le incertezze e le precarietà legate alla paura della globalizzazione, del cambiamento e del diverso. La lettura, che consiste anche in un piacere ineguagliabile per gli appassionati, ci consente di entrare in mondi, vite e tempi diversi e ci dà la possibilità di avvicinari a esperienze e realtà lontane dalla nostra, accrescendo così la nostra conoscenza e la consapevolezza di quanto il mondo che ci circonda sia poliedrico.

Per celebrare questa giornata la Commissione Nazionale Italiana per l'Unesco ha stilato un elenco di libri ambientati nelle 20 regioni italiane: due libri per ciascuna regione con l'intento di legare la narrativa al territorio e stimolare l’interesse dei lettori.

 

 

 

 

 

 

Ma questa giornata speciale si celebra anche in Tv!
Per l’occasione la Tv di Feltrinelli dedica una speciale programmazione con format originali, documentari d’autore e serie tv tratte da libri classici e bestsellers internazionali.

Con questa giornata di programmazione speciale laF sottolinea ancora il suo ruolo di media televisivo fortemente ispirato e legato al mondo dei libri e dei suoi protagonisti italiani e internazionali e risponde alla passione dei suoi spettatori per la lettura coniugando nel suo palinsesto intrattenimento e approfondimento.

Si comincia alle 13.45 con una maratona dedicata ai lettori e alla passione per i libri con una selezione di alcune delle storie più emozionanti del format “Lettori – I libri di una vita”, inclusi i ragazzi e le ragazze del nuovissimo “Lettori Young” e i personaggi famosi di “Lettori Celebrity”.

Il pomeriggio prosegue alle 16.45 con lo speciale “Lettori ’68 – Libri per cambiare il mondo”, il racconto del ’68 attraverso le storie e i libri di sei artisti e intellettuali italiani.

Alle 19.00 la giornata dedicata ai libri continua con il documentario d’autore «Salinger – Il mistero del giovane Holden» di Shane Salerno, che racconta la vita di J.D. Salinger.

Infine, la speciale programmazione si conclude in prima e seconda serata con due serie tv tratte da celebri romanzi: alle 21.10 «Apple Tree Yard – In un vicolo cieco», miniserie tratta dal romanzo «Fino in fondo» di Louise Doughty e a seguire «Poldark», serie BBC ispirata alla saga di Winston Graham ed edita in Italia da Sonzogno.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

news

La farmacia letteraria

C'è una piccola libreria a Firenze che è diventata anche un romanzo edito da Mondadori: "La Piccola Farmacia letteraria" L'ha scritto Elena Molini, 37 anni, un master in editoria e una sfida coraggiosa: aprire una Leggi tutto…

news

Inzuppati dall’acqua salata, ora i libri di Venezia sono opere d’arte

Inzuppati d’acqua salata, erano destinati al macero. E invece sono diventati libri d’arte messi all’asta Questa bella storia è nata grazie a Maria Vittoria Miccoli, la ragazza che ha salvato i libri, studentessa bolognese al Leggi tutto…

libri

Il tramonto delle librerie. Chiude Feltrinelli International

Dopo la Pecora Elettrica e la Libreria del Viaggiatore, anche il tempio della letteratura in lingua originale abbassa le saracinesche per sempre Una vera e propria moria di librerie è quanto si sta verificando nella Leggi tutto…