Presentata la seconda edizione di NapoliCittàLibro

Arriva la seconda edizione di «NapoliCittàLibro», il Salone del Libro e dell’Editoria di Napoli, dal 4 al 7 aprile 2019, nella suggestiva sede di Castel Sant’Elmo, con l’obiettivo di creare un’alternativa “meridionalista” al salone di Torino. Promossa dall’Associazione Liber@Arte, in collaborazione con il Centro per il libro e la lettura e il Polo Museale della Campania, del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, ha scelto quest’anno il tema “Approdi. La cultura è un porto sicuro”.

Nei quattro giorni di svolgimento, il Salone del Libro e dell’Editoria di Napoli proporrà un programma articolato in format e iniziative che coinvolgeranno il pubblico a livelli e con toni diversi. Ulteriori eventuali format saranno decisi sulla base delle proposte pervenute dagli editori. Inoltre sarà dato spazio nel programma a partner produttori di contenuti, istituzioni culturali. «Quest’anno – spiega Diego Guida, presidente nazionale del gruppo Piccoli editori di AIE, Associazione Italiana Editori, arriveranno a Napoli tutti i big nazionali dell’editoria e la loro presenza, unita a quella dei tanti piccoli e medi editori nazionali, campani e napoletani, costituisce un fattore decisivo nel definire quello che è l’ambizioso obiettivo di NapoliCittàLibro: restituire alla città un ruolo strategico sulla mappa dell’editoria e della cultura in Italia. “NapoliCittàLibro” vuole essere il grande Salone del Libro e dell’Editoria da cui parta la riscossa del Mezzogiorno».

TEMA

Approdi. La cultura è un porto sicuro.
In un’epoca in cui il confine tra opinioni e fatti è sempre più sbiadito è necessario fermarsi e ritornare ai fondamentali: questo tema è un appello allo spirito critico per una riflessione mirata, stabile ed equilibrata. Conoscere, informarsi, approfondire, permettono di affinare la sensibilità e la capacità di comprendere il mondo, offrendo un riparo dalle tempeste della disinformazione e dai moderni canti di Sirena.
L’approdo evoca il moto a luogo, la provenienza, ma anche lo stato in luogo, l’accoglienza, il mettere radici. Il porto è come una doppia porta che da un lato invita a entrare e abitare in un luogo preciso e dall’altro si apre sull’orizzonte, sfidando a partire. La cultura è il faro verso cui dirigersi, un ancoraggio affidabile cui aggrapparsi per non perdersi nella corrente dell’arbitrio, delle opinioni gridate.

LOCATION

Castel Sant'Elmo. La fortezza dei libri.
Dalla collina del Vomero, Castel Sant’Elmo domina Napoli regalando ai visitatori una impareggiabile vista del Golfo. Abitato inizialmente dai familiari del re Carlo d'Angiò, la posizione strategica e la caratteristica pianta stellare a sei punte lo resero tra le più moderne e ammirate fortezze dell’epoca, tutela e sostegno della città.
A ospitare gli incontri e gli espositori di Napoli Città Libro saranno gli ambulacri, vero cuore della struttura. Attorno all’Auditorium, simbolicamente chiamato Rosa dei Venti, tre sale faranno da cornice agli appuntamenti in programma: Levante, Ponente e Libeccio, nomi coerenti con il tema della manifestazione e lo spirito marittimo della città.

Per maggiori informazioni, visita il sito ufficiale


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

news

Partita la Cosenza Fashion Week

Inizia sotto i migliori auspici la terza edizione della Cosenza Fashion Week della patron Giada Falcone e della sua “A pois eventi”. Il Castello Svevo è stata infatti la cornice inaugurale perfetta per la prima Leggi tutto…

letture

Meglio i libri illustrati che i tablet

Meglio i libri illustrati che i tablet (fonte: fanpage.it) Non è strano ormai vedere genitori che per far giocare i propri bambini danno loro smartphones o tablet. Ormai il mondo va così e, mentre tutti Leggi tutto…

news

Cosenza Fashion Week 2019

Cosenza Fashion Week 2019 È tutto pronto. Cosenza sta per diventare centro della moda grazie alla terza edizione della Cosenza Fashion Week della patron Giada Falcone e della sua “A pois eventi”.  Dal 19 al Leggi tutto…